Conosciamo i tre relatori del Simposio Risonanze Biologiche

Guarda i video che seguono per conoscere meglio le tre colonne del Simposio:

Natale Petti

Natale Petti, psicologo, in una presentazione del suo ultimo libro Equilibrio, Consapevolezza, Evoluzione, spiega i (difficili) rapporti tra la psicologia e la medicina odierna molecolarista. E come l’integrazione di queste e di ogni altra disciplina può essere invece possibile.
I meccanismi con i quali gli schemi mentali ostacolano la salute fisica, e come questi ostacoli possono essere superati.
Ci parla inoltre degli aspetti energetici della materia, del valore centrale della percezione e come, attraverso di essa, l’ambiente immette informazioni nei nostri geni.
Infine: la comunicazione degli esseri viventi attraverso campi morfici e quelle sincronicità che ci fanno dire “che coincidenza!”.

Natale Petti parteciperà come relatore al Simposio Risonanze Biologiche con Sincronicità e Salute (clicca).

Entra in risonanza e partecipa a questo evento unico (clicca per le istruzioni).

Paolo Renati

Da più di un decennio Paolo Renati studia l’acqua e la fisica della materia condensata, con l’obiettivo di importare le maturazioni della fisica (Quantum Field Theory) all’interno della biologia e fare emergere i processi percettivi e relazionali della materia vivente.
Noi siamo “sculture di acqua” vibrante, oscillante.
Questa integrazione rivoluzionerà la scienza, la medicina e la società tutta.


Mauro Scardovelli chiede a Paolo Renati di spiegare la legge di risonanza, e come si generano “campi” di coerenza tra molecole, tra elementi più complessi e tra esseri viventi. Cosa implicano queste risonanze sul piano della salute?

Paolo Renati parteciperà come relatore al Simposio Risonanze Biologiche con Dalla coerenza elettrodinamica dell’acqua alla percezione nel vivente.

Entra in risonanza e partecipa a questo evento unico (clicca per le istruzioni).

Gabriele Policardo

Gabriele Policardo, allievo di Bert Hellinger, ha una vasta esperienza nella conduzione di Costellazioni familiari, sistemiche e spirituali.
In questo video ne racconta l’origine, la funzione sociale e il funzionamento fisico attraverso le risonanze dei campi morfici.


La fusione tra Costellazioni e 5 Leggi Biologiche ha condotto Gabriele alla creazione delle Biocostellazioni.
Il sintomo diventa un manifestato delle relazioni sospese nel sistema familiare.

Gabriele Policardo parteciperà come relatore al Simposio Risonanze Biologiche con Il sintomo: viaggio nel tempo e relazione sospesa.

Entra in risonanza e partecipa a questo evento unico (clicca per le istruzioni).

Il Simposio è compartecipato con il pubblico

Salute Attiva ha progettato il Simposio con particolare attenzione, affinché possa generarsi un buon Campo tra i presenti e affinché ci sia ampio spazio per il coinvolgimento attivo del pubblico.
Entreremo tutti insieme in un dialogo generativo per portarci a casa qualcosa di nuovo.

Entra in risonanza e partecipa a questo evento unico (clicca per le istruzioni).