10px Secondo la OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) la Salute è “lo stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”. Per quanto sia una definizione valida ci sembra manchino alcuni elementi fondamentali ed è per questo che preferiamo definire, LO STARE IN SALUTE come “un equilibrio dinamico tra gli aspetti biologici, emotivi, comportamentali e spirituali di ogni individuo”.Per quanto possa sembrare banale per alcuni, o inconcepibile per altri, questa definizione ha dei risvolti notevoli nella sua applicazione poiché si sancisce l’unicità dell’individuo e del suo metodo di acquisizione, perdita, riacquisizione di uno stato di salute che, non è statico! La salute, o meglio, il raggiungimento di uno stato di salute, implica un dinamismo e una mutevolezza costante, dettata dalla mutevolezza degli ambiti che lo compongono. Pensare ad uno stato di buona salute globale come ad un benessere diffuso ed armonico in tutti gli aspetti della vita di un essere umano significa, inizialmente ammettere che l’essere umano non è un semplice insieme di cellule e di processi fisiologici e biologici ma … è qualcosa di molto più ampio e complesso. Per meglio comprendere questa connessione fra i vari ambiti dell’essere umano ci rifacciamo alle 5 Leggi Biologiche che hanno, a nostro avviso, il merito di aver ridato forza, in maniera scientifica e dimostrabile, a questo assunto conosciuto da sempre ma lungamente ignorato.

10px Ma cos’è questa connessione? Cosa si intende?
Per connessione mente-corpo si intende quel processo (inconsapevole per lo più) per cui, ad un dato evento emotivo si innesca una reazione a livello fisico. Ebbene, cosa accadrebbe se dinanzi a patologie o diagnosi di vario tipo oltre a curare gli effetti, vi fosse anche spiegato perché sta accadendo e qual è l’origine, la causa che ha portato ad esse? Forse nulla o forse, la consapevolezza delle ragioni che hanno portato il vostro corpo a reagire in un dato modo, potrebbero offrire anche la possibilità di determinare responsabilmente e consapevolmente il vostro futuro. Responsabilità, un altro concetto che abbiamo a cuore. Come si può essere responsabile della direzione da prendere se il cammino dinanzi a noi è offuscato dalla nebbia? Come si può vedere con chiarezza la meta da raggiungere se non si sa quali sono i mezzi a nostra disposizione e … se non si sa perché si è intrapreso il viaggio? Sono queste le ragioni che ci hanno spinto a creare l’Associazione Salute Attiva, è stato proprio questo concetto di “stare in salute” e l’importanza della “connessione mente-corpo” che ci ha spinto a desiderare che il DIRITTO di SCELTA TERAPEUTICA sia reale e realmente esercitabile. Riteniamo che il diritto di scelta terapeutica sia espressione della propria unicità e come tale debba essere rispettato offrendo uguale dignità e informazioni sui possibili metodi di cura.